Colapesce
INFEDELE

CD 42Records, 2017

di Michela Moramarco

INFEDELE è il titolo del terzo album in studio del cantautore Lorenzo Urciullo, più conosciuto come Colapesce. Come si può intuire dal nome d’arte, la sua musica è legata alla terra siciliana. Del resto, lo si può notare in particolar modo dalla prima traccia del sopracitato album, il quale si analizza di seguito: la traccia in questione è Pantalica, che prende il nome da un sito archeologico di Siracusa, sicuramente ricco di suggestioni e leggende. Non a caso, il brano ripropone una ritmica e un beat quasi ancestrale e chiaramente evocativo. La traccia d’apertura inaugura così l’ascolto di un album-esperimento, caratterizzato da un malcelato slancio vitale. Quest’ultimo implica un bisogno immateriale di essere compresi, come si può notare tra le righe del brano successivo, Ti attraverso. E proseguendo verso quel bisogno di completezza, Totale racconta un’esigenza di sentirsi sempre migliori, ma poi, migliori perché? Alla ricerca di risposte, si salpa verso nuove voci rotte e nuovi arpeggi sirenici, come quelli che caratterizzano il brano Vasco da Gama. Quando poi sopraggiunge un filo di rassegnazione, è il momento di Decadenza e panna, brano quasi etereo che lascia poi spazio alle sonorità più prepotenti alle avventure di Maometto a Milano. Anche questo un brano coinvolgente ma dall’attitudine amareggiata. Quindi, passando per le note di un Compleanno, si giunge ad ascoltare una delle possibili soluzioni dell’irrisoluto bisogno di essere compresi nell’immediato: Sospesi è il brano che chiude l’album, un brano appunto sospeso tra la rassegnazione e il sarcasmo, un brano che racconta una pluralità sommersa da un tempismo imperfetto ed egoistico. Nel complesso, un primo ascolto di questo album potrebbe costituire solo la punta dell’iceberg che rappresenta i possibili significati compresi. Si tratta di un viaggio incredibilmente pop, ma non tanto per i suoni, quanto per la sottile condivisibilità che caratterizza i testi, scritti con “Infedele” autobiografismo.

Recommended Posts